Cerca

Testimoni e profeti

Mercoledì primo dicembre presso le Torri dell’acqua di Budrio si terrà un incontro organizzato dal CMD di Bologna sull’attualità del Sudan.
I relatori saranno padre Giuseppe Cavallini neo direttore della rivista Nigrizia e Amr Ali Elsadig Onsa, rifugiato e attivista politico sudanese che ha vissuto nella comunità Villa Regia a Vedrana per un anno e mezzo ed ora è studente in un master di economia a Rimini.

Perché ci interessa l’attualità del Sudan?

Dopo quasi 30 anni il dittatore Omar al Bashir è stato rovesciato dal suo potere nel 2019 dopo 8 mesi di proteste portate avanti in modo particolare prima dai giovani e poi dalla popolazione nella sua globalità. Dopo la caduta del dittatore i militari hanno tentato di prendere il potere. Il popolo però ha continuato a protestare opponendosi a questa soluzione e dopo duri mesi costati la vita a molti civili i militari hanno ceduto: in attesa dell’ indizione di vere e proprie elezioni il potere è stato conpartecipato anche ai civili.

Ma nelle scorse settimane i militari hanno fatto un colpo di stato. Da allora la gente sciopera e protesta, non vuole rinunciare al processo democratico avviato e atteso da decenni.

Conoscere questa realtà ci è utile per stimare, per voler bene, per apprezzare un popolo che lotta per la sua libertà ritenendo il pane della democrazia più importante del pane quotidiano.

The event is finished.

Data

01 Dic 2021
Expired!

Ora

20:45
Torri dell'Acqua

Luogo

Torri dell'Acqua
via Benni 1, 40054 Budrio BO
QR Code