Cerca

Il nuovo direttivo Pro Loco

Il passato, i progetti futuri e il presente col rinnovo del Consiglio Direttivo:

Carlo Pagani riconfermato alla presidenza dell’Associazione

Il rinnovo delle cariche per il quadriennio 2019-2022 è avvenuto lunedì 25 febbraio sera, con ampia partecipazione degli oltre 250 soci. Il nuovo Consiglio Direttivo (nella foto) ha riconfermato Carlo Pagani alla carica di presidente dell’associazione ed eletto Marco Gamberini come vice presidente.

Lunga la lista di obiettivi preannunciati dai nuovi organi della Pro Loco: ulteriore valorizzazione delle manifestazioni esistenti (Primaveranda e Agribu) e del nuovo mercatino Incanti e Mercanti ogni 3a domenica del mese; convenzioni con scuole ed enti anche dei comuni limitrofi per la realizzazione di progetti ed iniziative di comune interesse volte alla valorizzazione del turismo locale; nuovi progetti ed eventi che saranno veicolati dall’ambizioso portale ufficiale Budrio Welcome, che verrà presentato entro la fine di marzo.

Presidente e Consiglio hanno annunciato che sono stati assegnati precisi incarichi per il perseguimento degli obiettivi prioritari:

Rapporti istituzionali (Comune, Unpli, Associazioni, Parrocchia)
Resp. Carlo Pagani

Gestione amministrativa, adempimenti
Resp. FerruccioMelloni, Leda Carisi, Leonardo Arrighi

Rete commercianti e responsabili di strada
Resp. Patrizia Tommesani, Loredana Nicoli

Eventi, intrattenimento, programmazioni
Resp. Monica Venturoli, Fabio Bonora

Incanti e Mercanti, Mercatini.
Resp. Monica Venturoli, Marco Gamberini, Fausto Fustini

Cultura, mostre, iniziative culturali
Resp. Ferruccio Melloni, Leonardo Arrighi

Rivista Sotto Quirico, comunicazione, contatti sponsor, pubblicità
Resp. Pierfranco Delmastro, Leonardo Arrighi

Promozione turismo
Resp. Ferruccio Melloni, Carlo Pagani, Pierfranco Delmastro

Gestione della ristorazione
Resp. Leda Carisi

I progetti realizzati nel triennio 2016-2018

2016

Dopo la mostra e il volume Benedetto Schiassi, il coraggio di innovare in occasione di Primaveranda 2015, all’Archiginnasio è stata proposta Benedetto Schiassi, la lungimiranza del pensiero medico (12 dicembre 2015 – 20 marzo 2016, con il patrocinio di: Società Medica Chirurgica di Bologna, Comune di Bologna, Istituzione Biblioteche Bologna, Archiginnasio di Bologna, Comune di Budrio) che ha avuto 100.000 visitatori.

Mostra e Libro su Antonio D’Ormea (Primaveranda).

Mostra e ricerca su Testoni & Martelli (AgriBu ).

Mostra su Marco Pantani e la Bianchi, collezione Antonio Alberoni (Natale)

2017

Pubblicazione del volume “Cesare al Rubicone” di Quirico Filopanti, corredato da una ricerca svolta dallo studioso Paolo Turroni, in collaborazione con l’Associazione Pro Loco di Cesena.

Mostra e Libro su Dino Spisni (Primaveranda ).

Buon Compleanno signor Filopanti, raccolta degli elaborati degli studenti della Scuola Media di Budrio, che avevano partecipato all’iniziativa organizzata dal Caffè Filopanti nel 2016.

Mostra di attrezzature d’epoca e artigianali per la semina e la raccolta delle patate (Galleria e Cortile Sant’Agata, Collezione Mario Pasquali, AgriBu).

Storia della Bicicletta nella Collezione Antonio Alberoni (Natale ).

2018

Mostra e Libro su Luigi Cogolli (Primaveranda).

Mostra e ricerca su Checchi & Magli (AgriBu).

Ricerca, eventi e Libro su Enrico Cocchi (in collaborazione con Comune di Budrio, Comune di Remanzacco, Pro Loco Remanzacco).

Mostra “1915-1918 Gli italiani al fronte”, con reperti storici autentici della Prima Guerra Mondiale dalla collezione di Marco Vannuccini, e soldatini e diorami del Museo Storico del Soldatino di Bologna “Mario Massaccesi” in occasione dell’inaugurazione del restauro del Monumento ai Caduti al Parco della Rimembranza.

• Mostra e ricerca su Augusta Fornasari e Giorgina Grossi (Natale).

Iscriviti alla nostra newsletter