Prunus Spinosa

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La pianta:

Si tratta di un arbusto a foglia caduca, volendo può crescere ad alberetto. Splendida fioritura bianca di fine febbraio seguita in agosto da piccole bacche blu fortemente acidule. Dispone di aculei molto evidenti tali da venire utilizzato anche come siepe difensiva.

Dove si trova:

Un tempo faceva parte delle siepi a protezione delle proprietà contadine, ora ne è stata piantata di recente una lunga siepe in via L.Fortuna nella frazione di Prunaro.

Curiosità:

Le bacche si utilizzano per la produzione di un antico liquore digestivo il Prugnolo un tempo offerto ogni primo dell’anno nell’arco della giornata in occasione degli auguri che venivano portati di casa in casa com’era tradizione da vicini e conoscenti.

Carlo Pagani

Carlo Pagani

Nato nel 1946 a Budrio (BO), Carlo Pagani è Maestro Giardiniere, Esperto Botanico e Direttore dell'Alta Scuola di Giardinaggio di Flora 2000.

Il Maestro Giardiniere su Budrio Welcome
Segui Il Maestro Giardiniere su Fabcebook

Potrebbe piacerti anche...

articoli dello stesso autore