Ripristinato il tratto di ferrovia interrotto

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Da martedì 7 gennaio 2020 riapre il tratto di ferrovia Mezzolara-Budrio, dopo un mese e mezzo di lavori da parte dei tecnici della Fer.

Dopo l’alluvione dell’Idice del 17 novembre circa circa 4,5 chilometri di massicciata sono stati ricostruiti e sono state ripristinate le linee elettriche

In via prudenziale, per testare l’assestamento dell’armamento, martedì ripartiranno sei coppie di treni a velocità ridotta a 30 km orari, che sarà portata a 50 Km/h a partire da mercoledì 8 gennaio dopo il passaggio dei primi convogli. Il ripristino della linea interrotta sarà monitorata costantemente da parte di Fer anche nelle prossime settimane e sarà mantenuto ancora il servizio sostituivo finché la situazione non si sarà completamente normalizzata.

Per gli interventi di ripristino della linea sono stati stanziati dalla Regione Emilia-Romagna 5 milioni, di cui 1,5 milioni per il ripristino in tempi rapidi della massicciata e della linea elettrica e i restanti 3,5 milioni per il completo risanamento della linea ferroviaria.

Iscriviti alla nostra newsletter

Chiudi il menu