Sei telecamere di sicurezza in dotazione al Comune di Budrio

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

E’ avvenuta questa mattina lunedì 9 settembre, nella Sala del Consiglio comunale di Budrio, la consegna dei codici di accesso che permetteranno la gestione comune, alla Polizia locale di Budrio e alle stazioni dei Carabinieri di Budrio, Mezzolara e Molinella, di 6 telecamere Watch Dog.

Queste telecamere,  attive 24 h su 24,  registrano i passaggi di tutti i veicoli in transito tenendo nota dei dati che verranno utilizzati, anche da parte delle altre Forze di Polizia, per fini di sicurezza urbana. Saranno quindi intercettati, grazie ad una banca dati continuamente aggiornata da Polizia locale e Carabinieri,  coloro che hanno compiuto illeciti amministrativi relativi alla mancata revisione dell’auto, al mancato pagamento dell’assicurazione oltre all’intercettazione di targhe coinvolte in indagini giudiziarie.  Alla consegna erano presenti oltre al Sindaco Mazzanti, il Comandante della Polizia locale di Budrio Maurizio Murrone, il comandante della stazione dei carabinieri di Budrio Fabio Accurso, quello della stazione di Mezzolara e il Comandante della compagnia di Molinella Ivano Mattia Losciale.

Le telecamere sono dislocate nei seguenti punti:

CENTO. 2 telecamere presso l’impianto semaforico di via Zenzalino Sud monitoraggio di entrambe le direzione di marcia.

MADDALENA. 1 telecamera in via San Zenone con monitoraggio flusso veicolare  direzione Maddalena di  Cazzano

LOC. SANTISSIMO: 1 telecamera in via Riccardina Mezzolara intersezione via Santissimo con  monitoraggio flusso veicolare con direzione Mezzolara.

VEDRANA. 1 telecamera via Zenzalino Nord, fronte via Ponti per monitoraggio flusso veicolare da Molinella verso Vedrana.

BAGNAROLA. 1 telecamera sulla  SP3, sottopasso via Calamone per monitoraggio flusso veicolare da Granarolo in direzione Budrio.

Iscriviti alla nostra newsletter

Chiudi il menu