La 3G delle Filopanti dona un contributo alla Protezione Civile

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Di solito succede il contrario: sono le associazioni a raccogliere contributi per le scuole, che hanno continuamente bisogno di arredi, materiali didattici, cancelleria e attrezzature tecnologiche.
Questa volta invece le cose sono andate diversamente. Gli alunni e i genitori della classe 3 G delle scuole secondarie Quirico Filopanti hanno raccolto un contributo di 472,20 € per donarlo alla Protezione Civile di Budrio (C.O.E.R.). L’associazione, sempre in prima linea a livello locale e nazionale, per garantire l’incolumità delle persone, dei beni e dell’ambiente, in questo difficile momento è protagonistia sul territorio nella gestione dell’emergenza Covid-19.

Il Presidente dell’Associazione, Alessandro Bacchelli, nel ringraziare a nome dell’associazione i ragazzi per la grande sensibilità dimostrata con questo gesto, scrive:

“il Vostro contributo è servito interamente alla sostituzione delle piastre, pacco batterie e revisione di un Defibrillatore che verrà installato prossimamente presso l’edificio che ospita la nostra Sede in via Martiri Antifascisti 85 Budrio. Il prezioso dispositivo sarà a disposizione di TUTTA la Comunità Budriese H24, 365 giorni all’anno”.

Iscriviti alla nostra newsletter