Torrione della Canapa

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Il Torrione di nord-ovest è a pianta trapezoidale, analogamente al Torrione sud-ovest: entrambi infatti furono edificati nel secolo XIV, precisamente negli anni compresi tra il 1363 e il 1379, per volere del cardinale Egidio Emilio Albornoz. I Torrioni, recentemente restaurati insieme al tratto superstite delle mura trecentesche situato in Piazza Matteotti, sono stati oggetto di un progetto di valorizzazione museale. In questo torrione è stata collocata la Raccolta di utensili e strumenti per la lavorazione della canapa, a testimonianza della lunga tradizione di coltivazione di questa pianta nel territorio budriese.
La canapa ha costituito per lungo tempo in età moderna un settore produttivo molto importante per la comunità di Budrio e la fitta presenza di maceri nella campagna ne è ancor oggi un segno evidente.
Il telaio da canapa e gli utensili esposti, frutto di donazioni da parte di famiglie di Budrio e delle frazioni, in occasione di feste e sagre.

Ti piace questo luogo? Dillo ai tuoi amici

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email

INFO UTILI

A richiesta o durante gli eventi.

051 6928306 / 051 6928286

Iscriviti alla nostra newsletter